Camera di Commercio di Genova | Home Page


Primo Piano

Fino al 30 aprile: La Camera di Commercio cerca borsisti per digitalizzare le pmi

Anche quest'anno la Camera di Genova aderisce al progetto "Made in Italy - Eccellenze in digitale Edizione 2015", lanciato da Unioncamere e Google Italy per promuovere le eccellenze del Made in Italy attraverso il web.
Il progetto prevede il finanziamento, in 64 province italiane, di un totale di 128 borse di studio per laureati, laureandi e diplomati.
In provincia di Genova saranno selezionati, tramite avviso pubblico due borsisti con conoscenze del contesto locale, competenze nei settori del marketing e esperienza nell'uso del web e dei social media. I due borsisti selezionati aiuteranno le aziende genovesi, a partire da luglio, a digitalizzarsi per entrare o migliorare la propria presenza sui mercati internazionali.
Le domande di ammissione potranno essere inviate entro e non oltre le ore 12:00 del 30 aprile 2015 esclusivamente attraverso la compilazione online del formulario.

UNA FINESTRA SULL'ECONOMIA

UNA FINESTRA SULL'ECONOMIA

focuStudi

focuStudi

registroimprese.it

registroimprese.it

Certificati e visure in lingua inglese

Certificati e visure in lingua inglese

fattura elettronica

fattura elettronica

Artigiani in Liguria

Artigiani in Liguria

QUALITA' GENOVESE GARANTITA

QUALITA' GENOVESE GARANTITA

Italian Quality Experience

Italian Quality Experience

Botteghe storiche di Genova

Botteghe storiche di Genova

Imprese storiche 2014

Imprese storiche 2014

ATECO

ATECO

Servizio di conciliazione

Servizio di conciliazione

News

Entro il 30 aprile pagamento Albo Gestori Ambientali

Il 30 aprile 2015 scade il termine per il pagamento del diritto annuo di iscrizione all'Albo Gestori Ambientali. L'avviso è stato trasmesso tramite PEC ai sensi del D.P.C.M. 22/07/2011
Per le modalità di versamento clicca qui

31 marzo: al via la fatturazione elettronica

E' scattato il 31 marzo, per tutti i fornitori della pubblica amministrazione, l'obbligo di fatturazione elettronica: è la fase due di un'operazione iniziata nel giugno 2014 per le amministrazioni centrali e che ora coinvolge anche enti locali, scuole, università e Camere di Commercio.
Per aiutare le imprese fornitrici, Infocamere ha attivato una piattaforma gratuita per le pmi che emettono fino a 24 fatture l'anno, nella quale si sono iscritte, ad oggi, 130 imprese genovesi, con 327 fatture già registrate.
Dopo il Dday fatturazione elettronica del 9 marzo scorso, un ulteriore appuntamento divulgativo è in programma a Recco, per i Comuni del Levante, il 14 aprile nel pomeriggio, sempre in collaborazione con i Digital Champions.
Comunicato stampa

13 Aprile: al via lo sportello per la digitalizzazione delle pmi nelle associazioni di categoria genovesi

Partirà il 13 Aprile 2015 il nuovo sportello per la digitalizzazione delle pmi genovesi, nato dall'esperienza del progetto "Made in Italy - Eccellenze in digitale" lanciato da Google e Unioncamere per migliorare la presenza delle imprese italiane sui mercati internazionali attraverso la digitalizzazione, e giunto oggi alla terza edizione.
Giovani esperti in comunicazione digitale saranno a disposizione delle imprese genovesi, una volta a settimana, presso Ascom, Confesercenti, Cna, Confartigianato, per fornire un servizio di consulenza gratuita, su appuntamento, su come migliorare la propria presenza sul web e sui social network.
La presentazione del progetto alle imprese è prevista: Mercoledì 15 aprile alle ore 11.00 presso Ascom - via Cesarea 8/4 Genova; Mercoledì 15 aprile alle ore 14.30 presso Confesercenti - via Cairoli 11 Genova; Giovedì 16 aprile ore 16.00 presso CNA - via S. Vincenzo 2 Genova; Venerdì 17 aprile ore 14.30 presso Confartigianato - via Assarotti 7 Genova.
Per informazioni Manuela Caramanna, CLP (tel. 010 5508 7228 - mail manuela.caramanna@ge.camcom.it)
Orari sportelli

21 aprile: America Latina, vecchi mercati e nuovi strumenti di cooperazione

Martedì 21 aprile alle 10, con registrazione dalle 9.20, la Camera organizza il seminario "America Latina, alla riscoperta di vecchi mercati e nuovi strumenti di cooperazione. Bolivia, Cile, Perù, Repubblica Dominicana."
Relatori e rappresentanti diplomatici presentano il quadro economico dell'area per consentire una valutazione delle opportunità di business e di investimento. A seguire l'IILA (Istituto Italo-Latino Americano) illustra i nuovi strumenti finanziari messi a disposizione dalla Legge sulla Cooperazione varata nel dicembre scorso.
In chiusura, su appuntamento, è possibile incontrare i relatori.
Partecipazione gratuita per le imprese genovesi regolarmente iscritte al Registro Imprese.
Posti limitati: si prega di confermare presenza inviando la scheda in allegato a: commercio.estero@ge.camcom.it .
Programma
Scheda di partecipazione

24 aprile: Presentazione del volume “Archivi d'impresa a Genova” e cerimonia di consegna degli attestati di “impresa storica d'Italia”

Venerdì 24 aprile, alle 17.30, doppio appuntamento con la storia nella sala del consiglio: la presentazione del volume "Archivi d'impresa a Genova" dell'archivista Gemma Torre,  vincitore del Premio Bibliographica bandito dalla Biblioteca di Sardegna e pubblicato dall'Editoriale Documenta, e la cerimonia di consegna degli attestati di "impresa storica d'Italia" alle 8 new entries: M.A. Grendi, D'Amore e Lunardi, Farmacia della Marina, Farmacia Popolare, Farmacia Gioberti, Raffineria Genovese Metalli (Genova),  Excelsior Palace Hotel (Rapallo) e ABB (Milano).
Ad aprire l'incontro il presidente Paolo Odone, cui seguiranno il Sindaco Marco Doria,  il Dirigente della Soprintendenza Archivistica per la Liguria Francesca Imperiale, l'archivista dell'Archivio di Stato di Genova Giustina Olgiati e  l'autrice  Gemma Torre.
Invito
Registro Imprese Storiche d'Italia

Entro il 27 aprile le domande per l’esame ruolo agenti di affari in mediazione

C’è tempo fino al 27 aprile per presentare le domande di ammissione alla sessione di esami per l’abilitazione all’attività di Agente di affari in mediazione della provincia di Genova.
Per la presentazione delle domande e ogni altra informazione contattare l’ufficio Albi e ruoli (orario: lunedì/venerdì 8.30/11.45, Via Garibaldi 4,  piano ammezzato, tel. 0102704470-304-226).
Domanda
Maggiori informazioni

Dal 29 aprile: Bando regionale per la prevenzione dei rischi alluvionali attraverso soluzioni tecnologiche

La Giunta regionale ha stanziato 10 milioni di euro per le imprese che installano impianti tecnologici per prevenire e mitigare i danni da calamità alluvionali.
Le agevolazioni consistono in un contributo a fondo perduto, pari al 50% dell'investimento per chi non ha segnalato in precedenza danni da calamità alla Camera di Commercio, al 60% per chi ha già subito danni e all'80% per chi ha subito danni in più eventi atmosferici.
L'investimento agevolabile non potrà essere inferiore a 5.000 euro e superiore a 20.000 euro.
Le domande di ammissione devono essere redatte solamente online - attraverso la piattaforma regionale "bandi on line" accessibile all'indirizzo  - a partire dal 29 aprile 2015 sino al 26 maggio 2015.
La piattaforma per la compilazione e preparazione delle domande (modalità off-line) sarà disponibile a partire dal 15 aprile.
Bando

29 aprile: Horizon 2020 - SME INSTRUMENT: come presentare una buona proposta progettuale

Il 29 aprile 2015 dalle ore 9:30 si terrà , presso la sala del Bergamasco della Camera di Commercio di Genova il Workshop tematico sullo "STRUMENTO PMI" del Programma Horizon 2020.
L’evento, organizzato da Unioncamere Liguria, con la collaborazione di APRE e con il supporto del sistema camerale ligure e di Regione Liguria, intende informare sulle caratteristiche ed uso dello “SME instrument”, strumento di finanziamento studiato appositamente per stimolare la partecipazione di PMI con soluzioni innovative ai fondi comunitari per la ricerca e l’innovazione e per accrescere l’inserimento sul mercato di prodotti/servizi innovativi.
Programma
Scheda di adesione

7 maggio: Il coraggio di cambiare – imprese innovative e aziende internazionalizzate come modello possibile di sviluppo

Giovedì 7 maggio alle ore 16.00 presso il Palazzo della Borsa, A.L.C.E. Associazione Ligure Commercio Estero in occasione del 70° anniversario della fondazione, in collaborazione con Azimut organizza il convegno "Il coraggio di cambiare: imprese innovative e aziende internazionalizzate come modello possibile di sviluppo". L'evento è dedicato ai temi dell'innovazione e dell'internazionalizzazione, con l'obiettivo di presentare al mondo delle imprese locali alcune possibili opportunità e i relativi modelli di sviluppo. Verranno presentati alcuni casi di studio di start up e di aziende internazionalizzate, esempi tangibili di imprenditori che hanno avuto la capacità di reagire positivamente alla crisi.
Apriranno l'incontro Paolo Odone presidente della Camera di Commercio, Riccardo Braggio presidente di A.L.C.E. e Stefano Montrucchio responsabile nazionale sviluppo Azimut.
Per partecipare al convegno è necessario preregistrarsi sul sito www.alce-liguria.it nella pagina dedicata all'evento.
Invito e programma

11 maggio: Liguria e Malta - le due economie del mare si incontrano

Lunedì 11 maggio alle ore 15.00 presso il Salone del Bergamasco Camera di Commercio, Liguria International, World Trade Center Genoa, Confindustria Genova, Consolato Onorario di Malta a Genova e Malta Interprise organizzano una presentazione delle opportunità economiche e commerciali che Malta è in grado di offrire alle imprese liguri.
Interverranno tra gli altri Paolo Odone presidente della Camera di Commercio di Genova, Massimo Giacchetta presidente di WTC Genoa, Stefano Messina vicepresidente di Confindustria Genova e Augusto Cosulich console onorario della Repubblica di Malta a Genova.
Invito, programma e scheda di adesione

Tutte le news