Camera di Commercio di Genova | Home Page


Primo Piano

A Pasqua e Pasquetta bar e ristoranti aperti a Genova

Sono oltre 200 i  bar e i ristoranti genovesi della zona centrale (Principe, Caricamento, via Cairoli, centro storico, via San Lorenzo, via XX Settembre, Brignole, Foce, Corso Italia, Albaro) che hanno deciso di tenere aperto per accogliere i turisti in visita a Genova fra Pasqua e Pasquetta.
L'elenco delle aperture è stato realizzato dalle associazioni di categoria Ascom-Confcommercio e Confesercenti di Genova su iniziativa della Camera di Commercio.
Disponibili anche presso gli IAT le informazioni sulle aperture festive dei pubblici esercizi.
Elenco

UNA FINESTRA SULL'ECONOMIA

UNA FINESTRA SULL'ECONOMIA

focuStudi

focuStudi

registroimprese.it

registroimprese.it

QUALITA' GENOVESE GARANTITA

QUALITA' GENOVESE GARANTITA

GENOVA GOURMET MOBILE

GENOVA GOURMET MOBILE

Servizio di conciliazione

Servizio di conciliazione

Imprese storiche 2014

Imprese storiche 2014

News

Registro imprese storiche: aperto il bando 2014

Sono di nuovo aperte le iscrizioni al Registro delle Imprese storiche, istituito nel 2011 da Unioncamere nazionale in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia.
Il bando, che scadrà il 30 giugno 2014, si rivolge alle imprese che hanno compiuto cento anni di attività continuativa nello stesso settore merceologico entro il 31 dicembre 2013. Le imprese già iscritte non devono inviare ulteriore materiale.
Info: relazioni.esterne@ge.camcom.it; maria.pero@ge.camcom.it - 010 2704 332 - 561; per ricerche nell'archivio storico camerale: federica.terrile@ge.camcom.it - 010 2704 487
Regolamento
Domanda di iscrizione

31 marzo 2014: Finanziamenti nuova Sabatini – Beni strumentali

Con il decreto-legge Del Fare (art.2 d.l. n. 69/2013) è stato istituito un nuovo strumento agevolativo finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l'accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese, mediante la costituzione presso la Cassa Depositi e Prestiti di un plafond di 2,5 miliardi di euro che le banche e gli intermediari finanziari aderenti alla convenzione potranno utilizzare per concedere fino al 31 dicembre 2016, finanziamenti alle Pmi.
Lo strumento è rivolto alle PMI operanti in tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, che realizzano investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.
I finanziamenti agevolati possono avere una durata massima di 5 anni e possono essere accordati per un valore massimo complessivo non superiore a 2 milioni di euro per ciascuna impresa. L'importo minimo è fissato in 20.000 euro.
Le domande di agevolazione dovranno essere compilate in formato elettronico, utilizzando i moduli che saranno disponibili sul sito del MI.S.E. e presentate a partire dal 31 marzo 2014.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del MI.S.E.

Dal 1° aprile: nuove specifiche tecniche per la modulistica Registro Imprese/Rea

A partire dal  1° aprile 2014 non sono più utilizzabili programmi informatici creati sulla base delle specifiche tecniche approvate con il decreto ministeriale 29 novembre 2011 e gli uffici del registro delle imprese non accettano domande o denunzie presentate utilizzando detti programmi informatici.
La Circolare 3663/C del 22 ottobre 2013 chiarisce le principali novità introdotte dalla modulistica per l'iscrizione e il deposito nel registro delle imprese e per la denuncia al repertorio delle notizie economiche ed amministrative.
Decreto
Specifiche tecniche
Circolare

Dal 2 aprile. Art and Shopping Tour per crocieristi

Dal 2 aprile, in occasione del primo scalo a Genova della P&O Cruises, partono dalla stazione marittima del porto di Genova tre percorsi colorati nel centro storico accompagnati da guide turistiche autorizzate.
Le visite guidate lungo i tre itinerari, segnalati da bandierine colorate (Giallo: via Balbi/Piazza De Ferrari; Verde: Piazza Sarzano/Piazza Matteotti; Fucsia: Piazza De Ferrari/Via XX Settembre) si svolgono a rotazione nei mercoledì di scalo delle navi P&O e la domenica. I CIV (centri integrati di via) favoriscono l'apertura dei negozi lungo i percorsi di visita (domenica 13 aprile in zona Sarzano/Matteotti, domenica 20 e 27 aprile in zona Balbi/Principe)
"Art and Shopping Tour" è un'iniziativa di Comune di Genova, Camera di Commercio, Stazione Marittima, AMT, Ascom, Confesercenti, Consulta CIV, Ancestor, Associazione Guide Turistiche Liguria e Federagit.
Locandina
Cartina
Aperture domenicali

3 aprile: apertura bando Invitalia - Incentivi per le imprese che si insediano negli incubatori

Dal 3 aprile partirà il Fondo Rete Incubatori, incentivo destinato alle micro e piccole imprese insediate o che abbiano già presentato domanda d'insediamento presso l'incubatore della Rete di Invitalia, inclusi gli incubatori di impresa di Genova, Savona, La Spezia e Parco Tecnologico Val Bormida.
Sono finanziabili i programmi promossi nel settore manifatturiero e in specifici comparti del settore servizi.
Le domande saranno accettate dalla data di apertura del bando, che può essere consultato e scaricato dal sito di Invitalia.
Per maggiori informazioni contattare: Filse Genova - tel. 010.6563425

Dal 14 aprile l’inflazione si calcola con un’app

E' nata l'applicazione F.O.I. Focustudi che permette di scaricare su smartphone l'indice Istat F.O.I., ovvero l'indice dei prezzi al consumo per famiglie, operai e impiegati, utilizzato mensilmente per  calcolare l'andamento dell'inflazione.
L'applicazione, per piattaforma Android e a breve disponibile anche per Apple, permette anche di calcolare la variazione degli indici ed è scaricabile dal 14 aprile, giorno di pubblicazione del nuovo indice Istat.
I medesimi dati sono disponibili anche su Focustudi, il sito della Camera di Commercio di Genova per condividere dati, progetti, documenti e software, e quindi scaricabili da qualunque computer.
Scarica l'applicazione

14 aprile: apertura bando regionale per gli eventi alluvionali del 21-24 ottobre 2013

Dal 14 al 30 aprile 2014 è possibile depositare i modelli E di segnalazione danni relativi agli eventi alluvionali che hanno colpito il territorio della provincia di Genova nei giorni 21-22-23 e 24 ottobre 2013.
Con delibera della Giunta Regionale approvata in data 25/03/2014, è stata disposta la riapertura dei termini per la trasmissione dei modelli E. Le modalità di presentazione ammesse sono: consegna a mano o a mezzo posta (fa fede il timbro di invio) presso la sede di Genova, via Garibaldi 4 o presso l'ufficio di Chiavari, corso Genova 24 o trasmissione via fax allegando documento d'identità (010 2704343 oppure 0185 330227) o via PEC firmata digitalmente all'indirizzo cciaa.genova@ge.legalmail.camcom.it.

Fondo di garanzia per imprese alluvionate – ottobre 2013

La Regione Liguria con delibera Giunta Regionale n.268 del 7 marzo 2014 ha disposto di utilizzare l'importo di 1.000.000,00 di euro  a valere per il finanziamento alle PMI localizzate negli ambiti territoriali colpiti dagli eventi metereologici di ottobre 2013 e individuati con delibere Giunta regionale n. 1445/2013 e n.15/2014.
Maggiori informazioni

15 aprile: apertura Bando Azione 1.2.6. “Creazione di reti e aggregazioni di imprese”

La Giunta regionale, con deliberazione n.143 del 14 febbraio 2014, ha approvato il bando attuativo della linea di attività 1.2.6 "Creazione di reti e aggregazioni di imprese" nell'ambito dell'Asse 1 del Por Fesr 2007-2013 Competitività regionale e occupazione.
L'azione si propone di sostenere la competitività del sistema economico ligure incentivando lo sviluppo delle aggregazioni in forma stabile tra imprese mediante processi di messa in rete delle loro capacità, delle competenze e delle risorse, mediante lo scambio di conoscenze finalizzate alla collaborazione produttiva, alla progettazione, alla logistica e ai servizi connessi per l'innovazione di processo, di prodotto, di servizio e/o organizzativo.
Maggiori informazioni
Bando

Fino al 5 maggio: avviso di selezione per l’affidamento dell’incarico di Direttore di FULGIS

La FULGIS (Fondazione Urban Lab Genoa International School),  Ente gestore del Liceo Linguistico Internazionale “Grazia Deledda”, dell’Istituto di Istruzione Secondaria “Duchessa di Galliera” e del "Deledda International School", ha emesso un avviso di selezione per l’affidamento dell’incarico di Direttore.
Le domande dovranno essere inviate entro il 5 maggio 2014 alle ore 24,00 tramite posta elettronica esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica bandodirettore@genoaschool.eu.
 

Avviso di selezione e domanda di ammissione
http://www.fulgis.it/

Tutte le news