Camera di Commercio di Genova | Registro gas fluorurati


Registro gas fluorurati




Attenzione: Prorogati i termini per le iscrizioni al Registro Telematico Gas Fluorurati 

 

Con Decreto Direttoriale del Ministero dell’Ambiente, l'avvio dell'operatività del Registro telematico delle persone e delle imprese certificate, che era stato precedentemente fissato al 12 aprile 2013, risulta posticipato di 60 giorni.
Decreto

 

In prossimità della scadenza del termine dell’11 giugno 2013 per l’iscrizione al Registro FGAS di persone ed imprese consultare il testo allegato per le indicazioni sui termini di acquisizione delle istanze e rilascio dei certificati provvisori.
Allegato

 

Per i soggetti coinvolti nel ciclo di vita dei gas florurati

Il 5 maggio 2012 è entrato in vigore il D.P.R. 43 del 27 gennaio 2012 (G.U. 20.4.2012), attuativo del Regolamento CE n. 842/2006 con riferimento ad alcuni gas fluorurati ad effetto serra.
Il D.P.R. 43, tra l'altro, stabilisce le procedure per la designazione degli organismi di certificazione, valutazione e attestazione, la tenuta dei registri e l'etichettatura delle apparecchiature. In questo contesto è previsto un Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate, istituito presso il Ministero Ambiente e gestito attraverso le Camere di commercio capoluogo di regione o di provincia autonoma.

È stato pubblicato sulla G.U. n. 35 del 11 febbraio 2013 il comunicato del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare che rende operativo il Registro Telematico delle persone e delle imprese certificate relativo a taluni gas fluorurati ad effetto serra.
È quindi disponibile  la scrivania telematica per la presentazione delle pratiche, accessibile tramite il sito www.fgas.it

L’iscrizione delle persone e delle imprese è esclusivamente telematica attraverso il sito www.fgas.it

 

Per una sintesi normativa dei soggetti obbligati, modalità e tempistica clicca qui ed esamina questo documento.

Per le modalità di iscrizione delle persone guarda il video
Per le modalità di iscrizione delle imprese guarda il video

 

Per ogni problema relativo all'accesso alla Scrivania Telematica del Registro FGAS con smart card e/o token usb si può consultare il manuale e/o rivolgere domande alla casella di posta elettronica dedicata assistenza@fgas.it

 

Dichiarazione annuale fgas

A seguito dell’annuncio in Gazzetta Ufficiale n. 111 del 14/05/2013 il Ministero dell'Ambiente ha reso disponibile il formato della dichiarazione  contenente le informazioni riguardanti le quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati di cui all’articolo 16, comma 1, del D.P.R. n. 43/2012.
La comunicazione 2013 dovrà contenere solo le sezioni 1, 2 e 3 della dichiarazione.
La comunicazione deve essere inviata dagli operatori delle applicazioni fisse di refrigerazione, condizionamento d'aria, pompe di calore, nonchè dei sistemi fissi di protezione antincendio contenenti 3 kg o più di gas fluorurati ad effetto serra per comunicare informazioni riguardanti la quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati relativi all'anno precedente sulla base dei dati contenuti nel relativo registro di impianto.

La dichiarazione dovrà essere trasmessa ad ISPRA entro il 31 maggio di ogni anno tramite il formato elettronico, accessibile al seguente link: www.sinanet.isprambiente.it/it/fgas

Vi ricordo che non vi è alcun coinvolgimento da parte delle Camere di commercio nè del Registro FGAS.
Quesiti e chiarimenti vanno inoltrati esclusivamente ad ISPRA, all'indirizzo, indicato sul sito dichiarazionefgas@isprambiente.it
 

 


 

Ambiente

 

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI

Responsabile: Daniele Bagon (settore) Adele Solari (ufficio)
Indirizzo: Piazza De Ferrari 2 - 2░ piano
Telefono: 010 2704 401-378-271-724-721-315
Fax: 010 2704 340
E-mail: gestori.rifiuti@ge.camcom.it; pec: albogestori.liguria@pec.it
Indirizzo web: http://www.ge.camcom.gov.it///IT/Page/t01/view_html?idp=336
Orario: martedý e mercoledý dalle 8.30 alle 11.45