Camera di Commercio di Genova | Corso ed esame


Corso ed esame




Elenco dei candidati promossi che hanno sostenuto la prova scritta in data 20 maggio 2014 : convocazioni orale

L'accesso all'esame è subordinato alla frequenza di un corso di formazione organizzato da un qualsiasi istituto autorizzato su tutto il territorio nazionale. Nella provincia di Genova gli organismi autorizzati dalla Regione Liguria per la formazione professionale sono:

 

 Cescot

presso Confesercenti

Via Cairoli, 11

tel. 010 2464809 - 2467347

Iscot

presso Ascom-Confcommercio

Piazza della Vittoria, 11/6

tel. 010 5520245 - 5451442

 

Esame

Dopo aver frequentato il corso l'aspirante mediatore può chiedere di essere ammesso all'esame presentando apposita domanda.

Mentre il corso di preparazione può essere frequentato presso qualsiasi istituto autorizzato su tutto il territorio nazionale, l'esame deve essere sostenuto presso la Camera di Commercio competente in relazione alla residenza del candidato.

I candidati che non hanno superato l'esame possono presentare una nuova domanda di ammissione non prima di 60 giorni dalla data della comunicazione dell'esito negativo.

 

Documentazione da presentare per l'esame

  • domanda in bollo di iscrizione all'esame
  • fotocopia del titolo di studio
  • fotocopia dell'attestato di frequenza del corso
  • attestazione del versamento di euro 77,00 sul c/c postale n. 527168 intestato alla Camera di Commercio di Genova

 

Modalità di svolgimento dell'esame

L'esame per l'iscrizione nella Sezione per gli agenti immobiliari e quello nella Sezione per gli agenti muniti di mandato a titolo oneroso consiste in prove scritte e orali.

Sono ammessi alla prova orale i candidati che abbiano riportato una media di almeno sette decimi nelle prove scritte e non meno di sei decimi in ciascuna di esse. L'esame è superato dai candidati che abbiano ottenuto un voto non inferiore a sei decimi nella prova orale.

 

Esame per lo svolgimento dell'attività di agente immobiliare e con mandato a titolo oneroso

L'esame consta di due prove scritte e una orale. Le prove scritte vertono sui seguenti argomenti:

nozioni di legislazione sulla disciplina della professione di mediatore

  • nozioni di diritto civile, con specifico riferimento ai diritti reali, alle obbligazioni, ai contratti ed in particolare al mandato, alla mediazione, alla vendita, locazione o affitto di immobili ed aziende, all'ipoteca
  • nozioni di diritto tributario, con specifico riferimento alle imposte e tasse relative ad immobili ed agli adempimenti fiscali connessi
  • nozioni concernenti l'estimo, la trascrizione, i registri immobiliari, il catasto, le concessioni, autorizzazioni e licenze in materia edilizia, la comunione e il condominio di immobili, il credito fondiario ed edilizio, i finanziamenti e le agevolazioni finanziarie relative agli immobili

La prova orale verte, oltre che sulle materie delle prove scritte, sulla conoscenza del mercato immobiliare urbano e agrario e sui relativi prezzi ed usi.

 

Esame per lo svolgimento dell'attività di agente merceologico

L'esame consta di una prova scritta e una orale. La prova scritta verte sui seguenti argomenti:

  • nozioni di legislazione sulla disciplina della professione di mediatore
  • nozioni di diritto civile con particolare riferimento alle obbligazioni, ai contratti, alla mediazione ed al mandato
  • nozioni di diritto tributario relative alle transazioni commerciali

La prova orale verte oltre che sulle materie della prova scritta, sui seguenti argomenti, relativi alle merci per le quali si chiede l'iscrizione:

  • nozioni di merceologia o nozioni tecniche concernenti la commercializzazione e l'utilizzazione delle merci
  • conoscenza dei vari mercati e dei prezzi relativi
  • conoscenza degli usi e delle consuetudini locali inerenti il mercato
  • conoscenza dell'arbitrato e degli accordi interassociativi (concordati tra i rappresentanti delle categorie interessate alla produzione, commercio e utilizzazione di prodotti) che codificano le clausole e le regole concernenti il commercio

 

MEDIATORI - MEDIATORI MARITTIMI

Responsabile: Arianna Lombardo (ufficio) - Roberto Raffaele Addamo (sett.)
Indirizzo: Via Garibaldi 4 - piano ammezzato
Telefono: 010 2704 304-470-310-226
E-mail: mediatori@ge.camcom.it
Orario: dal lunedý al venerdý dalle 8.30 alle 11.45