Camera di Commercio di Genova | Bandi per le imprese dell'entroterra


Bandi per le imprese dell'entroterra




Dal 18 giugno al 31 luglio - Nuovo bando per le Botteghe dell’Entroterra

Per le imprese dell'entroterra sono previste agevolazioni che consistono in contributi a fondo perduto nella misura del 40% dell'investimento ammissibile, incrementata sulla base di eventuali elementi aggiuntivi.

In attuazione della Legge regionale 3/2008 titolo VII bis e degli indirizzi del Growth Act è stato approvato il bando che finanzia, mediante un contributo a fondo perduto, le iniziative volte a sostenere le piccole imprese commerciali, presenti nei comuni ricompresi nelle aree interne della Liguria e in comuni non costieri.

Il bando opera a favore dei seguenti soggetti ritenuti prioritari per il loro carattere di presidio sociale:

  1. Vendita al dettaglio effettuata in esercizi di vicinato
  2. Smministrazione al pubblico di alimenti e bevande
  3. Rivendita di generi di monopolio
  4. Vendita della stampa quotidiana e periodica effettuata in punti vendita esclusivi
  5. Rivendita dei prodotti farmaceutici, specialità medicinali, dispositivi medici e presidi medico chirurgici

L’agevolazione è concessa nella forma del contributo a fondo perduto nella misura del 40% dell’investimento ammissibile, incrementata sulla abse di eventuali elementi aggiuntivi. Sono agevolabili le iniziative con ammissibili investimenti non inferiori ad € 5.000,00 e non superiori ad € 20.000,00.

La domanda di contribuzione, a pena di inammissibilità, deve essere spedita a FILSE via PEC o mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento dal 18 giugno fino al 31 luglio 2018 incluso.


Maggiori informazioni 

BANDI PER LE IMPRESE DELL'ENTROTERRA

Responsabile: Deborah Saverino (ufficio)
Indirizzo: Via Garibaldi, 4
Telefono: 010 2704.280
E-mail: bandoentroterra@ge.camcom.it
Indirizzo web: http://www.ge.camcom.gov.it///IT/Page/t01/view_html?idp=1501
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.45 Informazioni anche presso l’ufficio di Chiavari, in Corso Genova 24 - Tel. 0185 330.229/.225/.021