Camera di Commercio di Genova | Firma digitale - Carta nazionale dei servizi


Firma digitale - Carta nazionale dei servizi




La firma digitale è l'equivalente informatico della tradizionale firma apposta su carta: la sua funzione è infatti quella di attestare la validità, la veridicità e la paternità di un documento.

 

La procedura informatica utilizzata per la firma digitale si basa su un sistema di codifica crittografica a chiavi asimmetriche (pubblica e privata) che consente:  

  • la sottoscrizione di un documento informatico
  • la verifica, da parte del destinatario, dell'identità del firmatario 
  • la sicurezza della provenienza del documento
  • la certezza dell'integrità del documento

 

Chiunque, purché in possesso del codice fiscale, può ottenere la firma digitale: il titolare di cariche in imprese, il professionista o il privato cittadino.

Il certificato di firma può essere rilasciato su smart card o su dispositivo USB (Token). 

 

Il certificato di firma digitale ha validità tre anni dalla data del rilascio. Se non viene rinnovato entro la scadenza diventa inutilizzabile ed è necessario elaborare un nuovo dispositivo di firma.

 

 

Modalità di rinnovo

 

I certificati possono essere rinnovati nei 90 giorni precedenti la data di scadenza.

I rinnovi si effettuano esclusivamente con procedura telematica tramite il sito Infocamere.

Lo sportello della Camera di Commercio non è abilitato al rinnovo dei certificati.

 

 

 

 


freccia Carte digitali e strumenti telematici
freccia Firma digitale - Carta nazione dei servizi
freccia Carte tachigrafiche

 

FIRMA DIGITALE, CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI

Responsabile: Paola Carbone (settore)
Indirizzo: Via Garibaldi 4 - piano terra
Telefono: 010 2704 229-233-414
Fax: 010 2704 349
E-mail: dispositividigitali@ge.camcom.it
Indirizzo web: http://www.ge.camcom.gov.it///IT/Page/t01/view_html?idp=191
Orario: Rilascio su appuntamento dal luned́ al venerd́ dalle 8.30 alle 11.45