Camera di Commercio di Genova | Vidimazione libri sociali


Vidimazione libri sociali




Libri e registri soggetti a bollatura

  • libro soci
  • libro delle adunanze e delle deliberazioni delle Assemblee
  • libro delle adunanze e delle deliberazioni del Consiglio di amministrazione
  • registro tenuto dal Commissario liquidatore delle società cooperative, enti e consorzi cooperativi (per le indicazioni relative alla vidimazione di questo registro, si veda il paragrafo relativo, dopo la sezione "importi")
  • libro delle adunanze e delle deliberazioni del Comitato esecutivo
  • libro delle adunanze e delle deliberazioni del Collegio sindacale libro delle obbligazioni
  • libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee degli azionisti

 

Applicazione delle marche e ricevute di versamento

Al momento della presentazione dei libri per la bollatura, le marche e le ricevute dovranno già essere applicate a cura dell'utente.

Le marche e l'eventuale ricevuta del bollettino di c.c.p n. 6007 per il versamento della tassa di concessione governativa (CC.GG.) vanno applicate nell'ultima pagina numerata del libro.

 

Diritti camerali 

Devono essere versati in contanti allo sportello al momento della presentazione del libro per la vidimazione.

 

Intestazione dei libri

I libri in modulo continuo o fogli singoli devono riportare su tutti i fogli la denominazione dell'impresa, il tipo di libro e la numerazione delle pagine.

Nei libri rilegati denominazione dell'impresa e tipo di libro vanno riportati sulla copertina e sull'ultima pagina numerata. 

 

Importi

  • Società di capitali (spa - srl - sapa) e società consortili a responsabilità limitata:
    - marca da bollo da 16,00 euro per ogni 100 pagine o frazione
    - diritti camerali pari a 25,00 euro in contanti per ogni 500 pagine o frazione
    Le Società sono anche tenute a dimostrare l'avvenuto pagamento della tassa di concessione governativa annuale di 309,87 euro (che sale a 516,45 euro se il capitale sociale è superiore a 516.456,89 euro).
    Per le società di nuova costituzione il pagamento deve essere effettuato tramite versamento su c.c.p. 6007 intestato "Agenzia delle Entrate - Centro Operativo di Pescara" - causale bollatura e numerazione libri sociali, mentre per le società già esistenti tramite il Mod. F24 - cod.tributo 7085.

 

  • Cooperative, consorzi, società di persone (snc, sas, società società semplici), imprese individuali
    - marca da bollo da 16,00 euro per ogni 100 pagine o frazione
    - diritti camerali pari a 25,00 euro in contanti per ogni 500 pagine o frazione
    - tassa di concessione governativa di 67,00 euro per ogni 500 pagine o frazione tramite applicazione di apposite marche di concessioni governative oppure tramite versamento su c.c.p 6007.

 

  • Cooperative edilizie
    - diritti camerali pari a 25,00 euro in contanti per ogni 500 pagine o frazione
    - tassa concessione governativa di 16,75 euro per ogni 500 pagine o frazione tramite applicazione di apposite marche di CC.GG. oppure tramite versamento su c.c.p. 6007. 

 

  • Onlus (organizzazioni non lucrative di utilità sociale), cooperative sociali
    - diritti camerali pari a 25,00 euro in contanti per ogni 500 pagine o frazione.
    - va prodotta la documentazione comprovante lo stato di Onlus o cooperativa sociale.

 

Vidimazione del registro tenuto dal Commissario liquidatore delle cooperative

Il registro tenuto dal Commissario liquidatore delle società cooperative, enti o consorzi cooperativi (nel quale vengono annotate le operazioni relative alla sua amministrazione) deve essere vidimato dalla Camera di Commercio competente per territorio, come da art. 10 comma 7 della Legge 99/2009. Gli importi dovuti sono i seguenti:

  • diritti camerali pari a 10,00 euro in contanti per ogni 500 pagine o frazione (decreto del 02/12/2009, Tabella A, voce 6.3)
  • marca da bollo da 16,00 euro per ogni 100 pagine o frazione

REGISTRO IMPRESE - INFORMAZIONI, ELENCHI E VIDIMAZIONI LIBRI

Responsabile: Sergio Mercati (settore)
Indirizzo: Piazza De Ferrari 2
Telefono: -
Fax: 010 2704 363
E-mail: registro.imprese@ge.camcom.it
Orario: Sportello: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.45
Info telefoniche: 199 505550, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17. Assistenza via mail: callcenter@ge.camcom.it