Camera di Commercio di Genova | Vidimazione registri carico e scarico


Vidimazione registri carico e scarico




I registri di carico e scarico delle imprese che trasportano e producono rifiuti devono essere vidimati dalla Camera di Commercio territorialmente competente (art. 190 comma 6 del D.Lgs. 152/2006, modificato dall'art. 2 comma 24-bis del D.Lgs. 4/2008).

 

Istruzioni per la vidimazione

La Camera di Commercio competente per la vidimazione dei registri è quella nella cui circoscrizione è ubicata la sede legale dell'impresa o il sito produttivo di rifiuti dove è conservato il registro da vidimare.

I registri devono essere presentati presso la sede di Genova o presso l'ufficio di Chiavari.

Sul frontespizio devono essere riportati i dati anagrafici relativi all'impresa (ditta, sede o residenza, codice fiscale e ubicazione dell'esercizio) ed i registri devono essere numerati progressivamente su ogni pagina.

Nel caso di utilizzo di modelli di registri di carico e scarico prestampati e con le pagine già numerate non dovrà essere apposta alcuna numerazione aggiuntiva, mentre nel caso in cui i registri vengano tenuti mediante strumenti informatici, va utilizzata carta formato A4 a modulo continuo o a fogli mobili, ed è necessario riportare su ogni pagina la denominazione del libro, la numerazione progressiva, la denominazione dell'impresa ed il codice fiscale.

Insieme al nuovo registro da vidimare è necessario presentare:

  • il modello L2 (va compilato un modello per ciascuna impresa, a prescindere dal numero di registri)
  • il modello distinta registri da vidimare in duplice copia (da compilarsi in alternativa al modello L2 quando gli intermediari depositano registri appartenenti ad imprese diverse)

 

L'operazione di vidimazione comprende la bollatura di ogni pagina del registro, mediante apposizione dell'apposito timbro a secco. Al fine di rendere possibile il rilascio a vista (o comunque nei tempi minori possibili) si ritiene necessario che i registri non superino la dimensione di 100 pagine.

Nel caso di registri con dimensione superiore la consegna avverrà nel termine indicato al momento della presentazione e comunque non oltre 30 giorni.

 

Diritti di segreteria

Per la vidimazione è previsto un diritto di segreteria di 25,00 euro per ciascun libro, pagabili mediante versamento sul c/c 527168 intestato alla Camere di Commercio di Genova (causale "vidimazione registro di carico e scarico") o in contanti allo sportello.

Qualora i registri siano composti da un numero di pagine superiore alle 500 è previsto un diritto di segreteria di 25,00 euro ogni 500 pagine o frazione.

REGISTRO IMPRESE - INFORMAZIONI, ELENCHI E VIDIMAZIONI LIBRI

Responsabile: Sergio Mercati (settore)
Indirizzo: Piazza De Ferrari 2
Telefono: -
Fax: 010 2704 363
E-mail: registro.imprese@ge.camcom.it
Orario: Sportello: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.45
Info telefoniche: 199 505550, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17. Assistenza via mail: callcenter@ge.camcom.it