Camera di Commercio di Genova | Contratti-tipo per il trasporto marittimo


Contratti-tipo per il trasporto marittimo




Tra le attività tradizionali dell'Ente camerale rientra anche quella dell'approntamento di una modulistica standardizzata ed uniforme, a supporto di particolari settori economici. Tale attività del resto si inquadrava e si inquadra nell'ambito di un'ulteriore funzione degli Enti camerali, quella di predisporre la raccolta ufficiale dei cosiddetti Usi di piazza, poi pubblicati con cadenza quinquennale in appositi volumi.
Questa "storica" prerogativa degli Enti camerali è stata rinsaldata dalla Legge di riforma delle Camere di Commercio del 1993, che assegna loro un importante ruolo in quella che viene definita l'attività di Regolazione del mercato.

 

Ancor prima di quest'ultima indicazione di carattere legislativo, l'Ente camerale genovese aveva raccolto l'invito, avanzato dalle competenti Associazioni di categoria del comparto marittimo-portuale a cavallo degli anni '90, per l'approntamento di una serie di contratti-tipo per il trasporto marittimo commerciale e del diporto, con l'intendimento di aggiornare i preesistenti formulari che risalivano ai decenni precedenti.

 


Sono stati così elaborati otto formulari-tipo utilizzati dagli operatori del settore marittimo portuale e logistico, redatti in lingua italiana ed inglese, di cui:

 

cinque per l'utilizzazione della nave:
• ITALANGLO '92 - Contratto di trasporto di carico liquido
• ITALSCAFO '92 - Contratto di locazione a scafo nudo
• ITALVIAGGIO '92 - Contratto generale di trasporto di carico secco condizioni F.I.O
• ITALTEMPO LIQUIDI '92 - Contratto di noleggio a tempo per carichi liquidi
• ITALTEMPO SECCHI '92 - Contratto di noleggio a tempo per carichi secchi

 


e tre per le imbarcazioni da diporto:
• ITALVENDITA DIPORTO '92 - Contratto di compravendita per unità da diporto
• ITALSCAFO DIPORTO '92 - Contratto di locazione per unità da diporto
• ITALTEMPO DIPORTO '92 - Contratto di noleggio a tempo per unità da diporto

 

Per evitare la riproduzione abusiva dei testi, i formulari sono venduti in numero minimo di 50 esemplari per ogni tipo (in italiano e/o inglese), al costo totale di € 51,65 (IVA compresa).

Il pagamento può essere effettuato:

  •  in contanti direttamente all'Ufficio Provveditorato con il ritiro immediato dei formulari
  • con versamento sul c/c postale n. 527168 intestato alla Camera di Commercio di Genova. Le richieste devono essere inviate al fax dell'Ufficio Provveditorato (010 2704.222) allegando copia del versamento postale e specificando il tipo di contratto desiderato

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Settore Logistica - Sezione Marittima (tel. 010 2704.263; e-mail logistica@ge.camcom.it). 

LOGISTICA - SETTORE MARITTIMO E AEROPORTUALE - TRASPORTI E INFRASTRUTTURE

Responsabile: Andrea Susto (settore) Marco Marozzo (ufficio)
Indirizzo: Via Garibaldi 4 - 1° piano
Telefono: 010 2704 273
Fax: 010 2704 370
E-mail: logistica@ge.camcom.it