Camera di Commercio di Genova | Progetti transnazionali europei


Progetti transnazionali europei




 

 

Il Settore Logistica della Camera di Commercio di Genova è da anni impegnato con convinzione sul fronte dalla partecipazione a iniziative di carattere transnazionale nel campo marittimo-logistico e dei trasporti nell’ambito di vari progetti cofinanziati dall’Unione Europea.

 

In particolare, la Camera di Genova ha partecipato – nell’ambito del programma europeo Interreg IV C - al progetto triennale (conclusosi nel marzo 2013) “Port Integration - Multi-modal Innovation for Sustainable Maritime and Hinterland Transport Structures”, che si è proposto di identificare e scambiare fra i partner le migliori pratiche esistenti nel settore dei trasporti intermodali che interconnettono i porti europei, con l'obiettivo di un’integrazione globale delle politiche correlate, realizzando un uso più equilibrato delle modalità di trasporto, al fine di soddisfare le esigenze più ecologicamente sostenibili e economicamente efficienti. (http://www.portintegration.eu)

 

L’Ente camerale ha partecipato inoltre – nell’ambito del programma europeo Italia-Francia Marittimo – al progetto triennale (conclusosi nel giugno 2013) “Rete dei Porti Turistici per la Sostenibilità Ambientale (Tourisme Ports Environnement) – TPE”. Il progetto ha previsto il coinvolgimento dei porti turistici del territorio ligure per la realizzazione di una serie di attività finalizzate alla definizione e costituzione di un “Distretto della Nautica dell’Alto Tirreno” caratterizzato da una valenza transfrontaliera ed in grado di fornire ai porti ed ai diportisti che li frequentano un insieme di servizi comuni.
(http://www.tpeliguria.it/prt_home.asp)

 

L’Ente camerale seguirà ora con attenzione il nuovo ciclo di finanziamenti europei 2014-2020 e le future possibilità di partecipare a progetti co-finanziati di interesse strategico per la promozione del settore dei trasporti e delle infrastrutture.