Camera di Commercio di Genova | Osservatorio permanente sull'economia dei paesi del Sud del Mediterraneo


Osservatorio permanente sull'economia dei paesi del Sud del Mediterraneo




L'"Osservatorio permanente sulle economie dei paesi del sud del Mediterraneo" è stato creato presso l'Istituto di Economia Internazionale in occasione delle celebrazioni per il 60° anniversario della fondazione della rivista Economia Internazionale/International Economics, svoltesi il 23 novembre 2008 durante il convegno "Nuove prospettive di internazionalizzazione".
L'Osservatorio è nato come un nuovo strumento con valenza sia scientifica che operativa al servizio della business community. Il suo scopo è  fornire valutazioni sulle prospettive delle economie di queste aree e analisi di rischio paese sulla base sia di indicatori macroeconomici individuati ad hoc, sia di osservazioni più qualitative sul business environment di ciascun paese. I paesi presi in considerazione sono: Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Egitto i cui mercati sono ritenuti particolarmente interessanti per i nostri operatori.
L’attività di divulgazione dell’Osservatorio è proseguita dal 2008 anche negli anni successivi con convegni dove sono stati invitati importanti esperti, giornalisti e rappresentanti istituzionali grazie ai quali è stato possibile diffondere tra le imprese approfondimenti e informazioni aggiornate sul Nord Africa.
Nell’ambito del convegno, ogni anno vengono assegnati i premi camerali (Francesco Manzitti e Economia Internazionale) istituiti per il sessantennale della Rivista e destinati rispettivamente ad un imprenditore ed ad un economista che si sono distinti nell’internazionalizzazione.
Nell’edizione del 2016 i premi sono stati assegnati a: Roberto Cingolani (imprenditore) e Vito Tanzi(economista).

Premiati degli anni precedenti
 

RelazionI introduttive convegni 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014