Camera di Commercio di Genova | Novita'


News - 2 gennaio - Riapertura sportello "Nuova Sabatini". Beni strumentali.

Dal 2 gennaio 2017 è riaperto lo sportello per la presentazione delle domande di accesso ai contributi, grazie allo stanziamento delle nuove risorse finanziarie disponibili - Nuova Sabatini - Beni Strumentali.

á

Lo strumento è rivolto alle PMI operanti in tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca, che realizzano investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché investimenti in hardware, software e tecnologie digitali. I contributi sono concessi nella misura del 2,75% annuo, elevato a 3,575% annuo per investimenti in tecnologie, compresi gli investimenti in big data, cloud computing, banda ultralarga, cybersecurity, robotica avanzata e meccatronica, realtà aumentata, manifattura 4D, Radio frequency identification (RFID e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti.

I finanziamenti agevolati possono avere una durata massima di 5 anni e possono essere accordati per un valore massimo complessivo non superiore a 2 milioni di euro per ciascuna impresa. L’importo minimo è fissato in 20.000 euro.

La circolare n. 14036 del 15 febbraio 2017 definisce le modalità di presentazione delle domande di agevolazione.

Le domande di agevolazione dovranno essere compilate in formato elettronico, utilizzando i moduli che saranno disponibili sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del MI.S.E.