Camera di Commercio di Genova | Novita'


News - 27 settembre – Presentazione del libro “Invecchiano solo gli altri” (...)

L’età media della popolazione italiana non è mai stata tanto alta, eppure oggi nessuno dice più di essere vecchio. Questo da un lato perché la vita si è allungata, e il mercato del lavoro richiede di essere attivi più a lungo che in passato. Dall’altro perché molte altre pressioni esterne impongono alle donne e agli uomini di mantenere un aspetto e un atteggiamento giovani. Malgrado ciò la vecchiaia serve, alla società cosi come ai singoli individui. Non si può negare un futuro alle nuove generazioni; ma soprattutto e necessario ricordare che essere anziani significa avere imparato molte cose, e dunque prendersi l’autorità e la soddisfazione di raccontarle. Significa avere il diritto di chiamarsi fuori dalla ressa, di non competere, di andare lenti e osservare meglio il mondo. Marco Aime e Luca Borzani, con una scrittura documentata e agile, ci accompagnano alla riscoperta di una fase della vita ingiustamente bistrattata, che, senza negarla, si può e si deve vivere davvero a pieno.

 

Invito