Camera di Commercio di Genova | Novita'


News - Da gennaio - “Caruggiᶟ”, 3 app per i commercianti del centro storico (...)

400 negozi e altre attività commerciali da informare, 3 applicazioni da far conoscere, 3 digital promoter pronti a macinare chilometri. Parte a Gennaio il nuovo progetto della Camera di Commercio "Caruggiᶟ (al cubo)" con il sostegno del Comune di Genova e il patrocinio della Fondazione San Paolo. Obiettivo: lotta allo spreco alimentare, aumento dei flussi di persone nei vicoli, digitalizzazione delle imprese.

 

L’obiettivo è informare gli esercenti del centro storico sull’utilità di tre applicazioni per smartphone, adatte ad attirare flussi di persone nei vicoli e generare clienti utilizzando le potenzialità di smartphone, tablet e navigazione mobile in generale. Le tre applicazioni sono disponibili su tutti i sistemi operativi mobile (iOs, Android e Windows). Due di esse (My Foody e Bring the Food) sono legate alla lotta contro lo spreco alimentare. La terza, WAM – World Around Me, è un’App di realtà aumentata presente a livello internazionale.

Nello specifico, My Foody è un progetto di social market per vendere i prodotti alimentari vicini alla scadenza o con difetti di confezionamento. Il cliente può consultare le offerte e il titolare di un negozio può pubblicare  i prodotti con indicazione degli orari di ritiro, indirizzo e altre informazioni. Bring the food agevola le donazioni delle eccedenze alimentari da parte di produttori e distributori commerciali a reti solidali semplificando lo smistamento. WAM - World around me, invece, identifica, localizza e recensisce tutti i luoghi utili intorno al dispositivo mobile. Le informazioni da cui attinge la App sono quelle di Google Maps.

L’area pilota è quella del centro storico in senso lato: dalla stazione di Principe a Campo Pisano, con possibili sconfinamenti nella zona di Garibaldi e Fontane Marose. I tre digital promoter della Camera di Commercio busseranno alle porte di  negozi di alimentari, bar e ristoranti, supermercati e fornitori di servizi del centro storico per informare ed addestrare i destinatari, individuati preventivamente fra le attività più idonee all’utilizzo delle tre App. Durante l’attività di comunicazione, verrà proposta anche un’assistenza di secondo livello: gli interessati potranno partecipare a incontri di approfondimento in Camera di Commercio.

“Caruggi al cubo” rientra fra le attività di promozione della cultura e della pratica digitale fra le micro, piccole e medie imprese promosse dal PID, Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio.