Struttura di controllo Vini DOC-IGT

Dal 2009 la Camera di Commercio di Genova ha attivato al proprio interno una specifica struttura denominata "Struttura di controllo" in grado di gestire le attività di certificazione sui vini a denominazione di origine e indicazione geografica sulla base del piano dei controlli e del tariffario approvato dal Ministero.

La Struttura di controllo è articolata in una serie di organi:

  • Il Comitato di Certificazione, composto da 3 membri titolari, tra cui il Responsabile della Struttura di controllo ed il Responsabile del Piano di controllo, e 2 membri supplenti, ha il compito di valutare i verbali di visita ispettive gli esiti delle analisi chimico-fisiche ed organolettiche, nonché di valutare ed accertare eventuali non conformità rilevate dagli Uffici e di approvare le eventuali azioni correttive proposte.
  • Il Comitato Ricorsi, costituito da 3 membri titolari e 2 membri supplenti, in rappresentanza della Camera di Commercio di Genova e della Camera di Commercio Riviere di Liguria, svolge la funzione di organo di riesame contro le decisioni assunte dal Comitato di Certificazione nei confronti degli operatori della filiera (Regolamento del Comitato Ricorsi).

Organigramma struttura

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/20 18:17:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-31T09:45:57+02:00