Trasporto multimodale

In linea con la necessità di pervenire ad un riequilibrio delle modalità trasportistiche, attualmente sbilanciate a favore dell'autotrasporto, con i conseguenti problemi di natura ambientale e di congestione delle infrastrutture stradali ed autostradali, l’Ente camerale segue anche la progettualità legata alle Autostrade del Mare nel Mediterraneo Occidentale, vale a dire il sistema mirato a conseguire il dirottamento dei veicoli commerciali dalla modalità terrestre a quella marittima, coerentemente con le sempre più condivise istanze della eco-sostenibilità.

È al momento in atto un’iniziativa al riguardo al fine di eleborare un progetto in collaborazione con l’associazione Spediporto Genova e le Camere di Commercio francesi di Nizza, Tolone e Séte. 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/01/27 16:54:00 GMT+2 ultima modifica 2020-04-10T10:07:32+02:00