20 ottobre - Webinar "Origine della merce - preferenziale versus non preferenziale"

L’incontro via web metterà in evidenza le differenze tra origine preferenziale e non preferenziale. Sarà l’occasione per meglio comprendere l’applicazione dei nuovi accordi fra UE e Paesi Terzi, che cosa vuol dire essere operatori “certificati” in Dogana (esportatore autorizzato, AEO), quali sono le difficoltà circa la prova di origine e come superarle.
  • Cosa Eventi Eventi HP Eventi calendario HP Notizie slider HP Eventi internazionalizzazione - promuovi Eventi - promuovi
  • Quando il 20/10/2020 dalle 10:00 alle 12:00
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

L’incontro via web metterà in evidenza le differenze tra origine preferenziale e non preferenziale.

Sarà l’occasione per meglio comprendere l’applicazione dei nuovi accordi fra UE e Paesi Terzi, che cosa vuol dire essere operatori “certificati” in Dogana (esportatore autorizzato, AEO), quali sono le difficoltà circa la prova di origine e come superarle.

Per le imprese che volessero approfondire l’argomento ci sarà anche la presentazione del Corso per il conseguimento della qualifica professionale di “Responsabile delle questioni doganali aziendali AEO”, che ha ricevuto l’accreditamento dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli, il cui direttore scientifico è l’Avv. Sara Armella, relatore al webinar, oltre che Delegato ICC Parigi della Commission on Customs and trade regulations e della Commission on taxation, nonché coordinatore della Commissione Dogane & trade facilitation della Sezione Italiana ICC.

Nel  corso del webinar sarà anche illustrato il concetto di origine NON preferenziale, certificata dalle Camere di Commercio, evidenziando i principali aspetti che le imprese devono tener presenti alla luce delle recenti istruzioni ministeriali. L’emergenza COVID ha inoltre accelerato la digitalizzazione delle procedure che verranno spiegate dalla Dr.ssa Repetto, responsabile settore Internazionalizzazione della Camera di Commercio di Genova e membro della Commissione Dogane & trade facilitation della Sezione Italiana ICC.

Per iscriversi