10 e 11 ottobre - Rolli Days

Torna anche a ottobre l’appuntamento con i Rolli Days di Genova, giornate alla scoperta dei palazzi dell’aristocrazia genovese, patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2006. L’occasione per trascorrere un week end immersi nello splendore di Genova
  • 10 e 11 ottobre - Rolli Days
  • 2020-10-10T08:00:00+02:00
  • 2020-10-11T23:55:00+02:00
  • Torna anche a ottobre l’appuntamento con i Rolli Days di Genova, giornate alla scoperta dei palazzi dell’aristocrazia genovese, patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2006. L’occasione per trascorrere un week end immersi nello splendore di Genova
  • Cosa Eventi Eventi HP Eventi calendario HP
  • Quando dal 10/10/2020 08:00 al 11/10/2020 23:55
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal
Torna anche a ottobre l’appuntamento con i Rolli Days di Genova, giornate alla scoperta dei palazzi dell’aristocrazia genovese, patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2006.  L’occasione per trascorrere un week end immersi nello splendore di Genova
Tre sono le aree cittadine attorno alle quali si sviluppa questa edizione autunnale dei Rolli Days, ognuna delle quali vedrà, accanto alle consuete aperture ormai consolidate negli anni precedenti, importanti novità e graditi ritorni. 
L’asse di Strada Nuova: lungo il quale saranno aperti come di consueto i tre siti dei musei di Strada Nuova (Palazzo Tursi, Palazzo Rosso e Palazzo Bianco), il palazzo di Tobia Pallavicino (Camera di Commercio) e il palazzo Nicolosio Lomellino. Torna ad aprire dopo diversi anni, solo per la giornata di domenica 13 ottobre, il piano nobile di palazzo Spinola Doria, sede del circolo Tunnel (via Garibaldi 6), meravigliosamente affrescato con le vicende del casato genovese, dalle imprese in Oriente all’ambasceria al Barbarossa.
 
L’area di San Lorenzo: cuore pulsante della “città vecchia”, l’ottocentesca piazza dinanzi alla Cattedrale introduce a un tessuto più antico e di enorme suggestione. Per la prima volta sarà aperto al pubblico palazzo Cicala, significativo diaframma tra il rinnovamento settecentesco e le logge trecentesche dell’omonima famiglia, aperte e ancora visibili in piazza delle Scuole Pie. Il passaggio attraverso questo palazzo, mai aperto al pubblico, permetterà di passare dalla piazza degli Invrea e dalla cinquecentesca facciata dipinta del palazzo Squarciafico, al trionfo barocco dei bassorilievi marmorei di Francesco Maria Schiaffino nella chiesa delle Scuole Pie.
 

La zona di Banchi: grazie alla collaborazione con l’Accademia Ligustica di Belle Arti, sarà possibile godere anche dell’inedita visita di palazzo Senarega, sito nell’omonima piazza. Risalendo dal fronte del porto verso piazza Fontane Marose, sarà aperto il palazzo Spinola Franzone in via Luccoli, con le sue meravigliose decorazioni di epoca barocca.

 
Anteprima di questa edizione dei Rolli Days, nella serata di venerdì 11 ottobre, sarà la possibilità di vedere i palazzi di via Garibaldi e di piazza Fontane Marose in una modalità davvero unica: una passeggiata per Genova illuminata, col naso all’insù, quasi a voler spiare dalle alte finestre, nella luce morbida che accarezza pareti e soffitti affrescati, frammenti di vite di un tempo passato.  Vite di nobildonne e servitori, gentiluomini e ambasciatori in visita alla Repubblica di Genova che abitarono - solo per una notte o per un’esistenza intera - le stanze dei Palazzi dei Rolli. Per la seconda edizione del 2019 ritornano, infatti, i Palazzi in luce, grazie alla collaborazione con gli Amici dei Musei Liguri e di Palazzo Ducale: dopo quattro anni, la sera precedente alle giornate dei Rolli Days, venerdì 11 ottobre, si apriranno nuovamente le finestre dei palazzi di Strada Nuova, offrendo una unica visione delle straordinarie decorazioni ad affresco, che risalteranno illuminate nel buio della notte, fino alle 23.00. 
 
Altra novità assoluta di questa edizione è quella di Rolli Experience, dedicata a chi vuol vivere l’emozione di trascorrere un soggiorno a Genova come un antico ospite della Repubblica. Indugiare tra sale eleganti dove fu scritta  - tra missioni diplomatiche e ricevimenti di gala - la storia di una città che tenne in mano le sorti finanziarie dell’intero Mondo conosciuto, dormire in camere da letto i cui soffitti affrescati videro trascorrere la notte emissari e dignitari delle più potenti corti europee dell’epoca e affacciarsi al mattino da finestre e balconi su strade che il pittore fiammingo Peter Paul Rubens definì «un esempio di bellezza e magnificenza per tutta Europa». Tutto questo sarà eccezionalmente possibile a partire dall’edizione autunnale 2019, che prevede la creazione di appositi pacchetti, comprensivi di visite guidate a spazi di pregio riservati a un numero limitato di visitatori, cena in location esclusive, pernottamento in strutture ricettive inserite nel Sistema dei Palazzi dei Rolli.
 
Saranno disponibili come ogni anno le visite guidate condotte dalle guide turistiche abilitate, su itinerari specifici che offriranno occasioni di approfondimento Le visite saranno presto acquistabili online su www.visitgenoa.it
 
Per gli aggiornamenti sul programma dei Rolli Days Genova 2020, il riferimento è il sito www.visitgenoa.it
 
Rolli Days Genova 2020 è un evento promosso e patrocinato da Comune di Genova, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Camera di Commercio di Genova, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali - Segretariato Regionale della Liguria, Associazione dei Rolli della Repubblica Genovese; in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova (Scuola di Scienze Umanistiche, Scuola Politecnica – Dipartimento di Scienze per l’Architettura).