Consulta per il settore marittimo, portuale e logistico

Le "Consulte" sono strumenti consultivi settoriali che vengono istituite per assistere gli organi istituzionali della Camera di Commercio.

L'unica Consulta prevista obbligatoriamente dallo Statuto camerale è quella per il comparto marittimo portuale e logistico, alla luce della centralità di questo settore nell'ambito dell'economia locale, con l'obiettivo di favorire una politica di partecipazione e concertazione con le categorie economiche del settore.

La Consulta è chiamata ad un'attività di assistenza e consulenza a favore degli Organi statutari dell'Ente camerale (Giunta, Consiglio) in occasione di importanti interventi, progetti o passaggi decisionali, che coinvolgano gli interessi e le competenze dei settori economici rappresentati dalle varie Associazioni di categoria presenti nella Consulta.

 I membri della Consulta vengono nominati dalla Giunta Camerale sulla base delle designazioni pervenute dalle singole Associazioni di categoria; il Presidente della Consulta viene eletto dal Consiglio Camerale tra i suoi Membri.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/19 13:49:00 GMT+2 ultima modifica 2020-01-27T17:42:51+02:00