Responsabile del potere sostitutivo

Il potere sostitutivo in caso di mancata o tardiva emanazione nei termini del provvedimento amministrativo da parte del funzionario responsabile, da esercitarsi secondo le modalità previste dal comma 9 ter dell'art. 2 della Legge 241/1990 come introdotto dall'art. 1 del D.L. 9/2/2012 n. 5 convertito con modificazioni nella Legge 4/4/2012 n. 35, spetta al Segretario Generale

Tel.: 010 2704 281-283
e-mail: segreteria.generale@ge.camcom.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/01 15:10:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-22T15:23:59+02:00