Orientamento scolastico

A differenza delle precedenti generazioni, oggi i giovani si imbattono in sempre maggiori difficoltà nel disegnare il proprio futuro professionale e definire le strategie per realizzarlo.

Il mondo non solo è cambiato, ma continua a cambiare con una rapidità sconosciuta anche ai loro genitori: le scelte diventano così più difficili e complesse.

Bisogna osservare con lucidità la realtà, come è organizzato il sistema formativo e che cosa richiedono le imprese, nonché mettere in relazione questi dati con gli interessi e le aspirazioni personali: imparando a guardare dentro se stessi, con attenzione e pazienza, senza dare nulla per scontato.

Alla luce di queste considerazioni, ci si propone di avvicinare il mondo della scuola al sistema delle imprese.

Ciò al fine di valorizzare le progettualità destinate ad agevolare l’incontro tra sistema scolastico e quello imprenditoriale, analizzando correttamente il matching fra fabbisogni delle imprese ed offerta di tirocini da parte della scuola.

Salone orientamenti 2022

Torna ai Magazzini del Cotone il Salone Orientamenti, il grande appuntamento nazionale sull’orientamento, la formazione e il lavoro: dal 15 al 17 novembre, tre giorni di esposizione, eventi e incontri in presenza dedicati ai giovani – ma anche ai loro insegnanti e alle famiglie – per imparare a scegliere in modo più consapevole il proprio percorso di studi e a orientarsi nel mondo del lavoro.

CARE è il tema scelto per l’edizione 2022 di Orientamenti: un messaggio rivolto a giovani, insegnanti e famiglie affinché abbiano a cuore e si prendano cura delle proprie e altrui competenze e scelte per il successo formativo. Intorno a questo tema si svilupperà il palinsesto degli incontri e dei convegni in presenza (accessibili su prenotazione) e dei webinar destinati alla fruizione online (previa registrazione): i giovani liguri, e non solo, potranno incontrare importanti testimonial come Maria Falcone, sorella di Giovanni Falcone, e Pietro Grasso, collega e amico del giudice vittima di mafia, il violinista Uto Ughi, la scienziata che è stata candidata al Premio Nobel per la Pace Maria Elena Bottazzi, ma anche TikTok Italia e tanti altri importanti testimonial.

Sarà possibile, inoltre, visitare la parte espositiva con oltre 100 espositori tra scuole, enti di formazione, università, ITS, aziende, enti ed istituzioni. Come sempre l’esposizione sarà articolata intorno a quattro aree tematiche – Conosci te stesso, Conosci il lavoro, Conosci la società, Conosci la formazione – con l’obiettivo di accompagnare e guidare i giovani nel proprio percorso di crescita personale e professionale, dotandoli di tutti gli strumenti e le competenze per costruire in modo più consapevole il proprio futuro e realizzare così le proprie ambizioni.

Per partecipare al Salone è necessario prenotarsi gratuitamente e compilare il modulo per il ticket sul sito di Orientamenti.

Gli insegnanti che accompagneranno le classi dovranno utilizzare il biglietto a loro dedicato. Una volta iscritti riceveranno una mail di conferma da esibire all’ingresso della manifestazione.

Il Sistema camerale ligure e il CLP inoltre presenteranno 4 seminari:

Per maggiori informazioni sul programma e per registrarsi ai singoli convegni.