Finanziamenti e contributi europei

L’Unione europea fornisce, tramite le proprie Istituzioni, un’ampia gamma di strumenti a supporto di investimenti materiali ed immateriali realizzati da imprese e da altri soggetti pubblici e privati.

I finanziamenti comunitari si dividono in due macro categorie:

  1. Finanziamenti a gestione diretta, che fanno capo ai servizi delle Istituzioni europee responsabili;
  2. Finanziamenti a gestione decentrata, che sono governati da Autorità regionali o nazionali.

 

Finanziamenti a gestione diretta

Le provvidenze erogate in questa modalità hanno le seguenti caratteristiche:

  • dipendono da una Direzione Generale della Commissione europea o di altra Istituzione europea;
  • sono disciplinate da un Programma Quadro di durata settennale che ne stabilisce i macro obiettivi e sono regolate da un Programma di lavoro che può avere durata annuale o biennale, che ne individua le priorità di intervento;
  • si applicano a qualsiasi settore economico e riguardano tutte le tematiche di interesse per gli attori economici pubblici e privati e per le imprese: ricerca e innovazione; ambiente; energia; trasporti; sanità; istruzione e formazione; occupazione e inclusione sociale; agricoltura e sviluppo rurale; turismo; cultura; digitalizzazione; “blue growth”, …..
  • finanziano sino al 100% delle spese eligibili (a seconda della tipologia di programma)
  • richiedono, di norma, la partecipazione congiunta di almeno tre soggetti di tre Stati membri e/o Stati Associati;
  • sono erogate sotto forma di contributo in conto capitale, generalmente con un anticipo fornito ad inizio lavori e con il saldo liquidato ad avvenuta rendicontazione finale delle attività svolte.

Consulta i bandi di gara e le gare d'applato comunitari a gestione diretta

  

  

Finanziamenti a gestione decentrata

Appartengono a questa categoria quei Programmi gestiti da Autorità regionali e nazionali che supportano la cooperazione territoriale a livello transfrontaliero e transnazionale (Programmi INTERREG) e lo sviluppo socio-economico regionale.

L’Ufficio EEN ALPS può supportarvi:

Volete saperne di più? Contattateci!

 

 

 

 

  • nell’individuare la forma di finanziamento più opportuna per le vostre esigenze di investimento, tramite un’analisi personalizzata dei vostri fabbisogni e strategie di sviluppo;
  • nel formare un “partenariato” transnazionale per partecipare a bandi comunitari (collegare a pagina presentazione EEN, parte “profilazione”);
  • nella pre-valutazione della proposta progettuale.