Infrastrutture e trasporti ferroviari

Nel contesto delle attività finalizzate al miglioramento della dotazione infrastrutturale del nodo ferroviario genovese si inserisce a pieno titolo l’impegno camerale sul fronte dei collegamenti con l'hinterland padano/europeo e con l’arco costiero mediterraneo.

Riguardo ai collegamenti ferroviari nazionali, l’Ente camerale effettua azioni di lobbying per la realizzazione delle opere di interesse per l’economia e le imprese del territorio (Nodo ferroviario genovese, Terzo Valico, potenziamento e prolungamento della linea Novi Ligure Tortona Pavia, raddoppio ferrovia a Ponente, raddoppio della ferrovia Pontremolese).

Sul piano dei grandi assi trasportistici di superficie continentali, l’attenzione è focalizzata sullo sviluppo del Corridoio Reno-Alpi, incluso a partire dal gennaio 2014 nel Corridoio Reno Alpi, in linea con la nuova politica delle infrastrutture dell'Unione Europea ed i più recenti orientamenti TEN-T (TransEuropeanNetwork-Transport).

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/01/27 15:54:00 GMT+1 ultima modifica 2020-04-10T09:07:17+01:00