Albo Nazionale Gestori Ambientali

L’Albo è articolato in un Comitato nazionale, con sede presso il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, ed in Sezioni regionali o provinciali,  istituite presso le Camere di Commercio dei capoluoghi di Regione.
Devono iscriversi all’Albo: 
  1. Gli enti e le imprese che svolgono attività di raccolta e trasporto di rifiuti
  2. Le imprese che svolgono attività di commercio e intermediazione dei rifiuti senza avere la detenzione dei rifiuti stessi
  3. Le imprese che svolgono attività di bonifica dei siti
  4. Le imprese che svolgono attività di bonifica dei beni contenenti amianto
  5. Le imprese che svolgono esclusivamente il trasporto transfrontaliero dei rifiuti
  6. I produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti, nonché i produttori iniziali di rifiuti pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto di 30 Kg. o 30 lt. al giorno dei propri rifiuti pericolosi, a condizione che tali operazioni costituiscano parte integrante ed accessoria dell'organizzazione dell'impresa dalla quale i rifiuti sono prodotti ( cd. trasporto in conto proprio)
  7. I distributori, gli installatori e i gestori di centri di assistenza di apparecchiature elettriche ed elettroniche per la gestione del rifiuto “apparecchiatura elettrica ed elettronica”, nonché le imprese che effettuano le operazioni di trasporto degli stessi rifiuti in nome dei distributori.
  8. le imprese che svolgono o intendono svolgere l'attività di commercio all'ingrosso di rottami metallici e che, in conseguenza di tale attività, effettuano la raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi costituiti da metalli ferrosi e non ferrosi.

Il portale dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali

Sul sito è reperibile tutta la normativa di riferimento,  consultare gli elenchi dei soggetti già iscritti all'Albo, iscriversi per sostenere le Verifiche per diventare (rimanere) Responsabile Tecnico

Tutte le domande all'Albo Gestori Ambientali - Sezione LIGURIA devono essere trasmesse esclusivamente per via telematica, attraverso il servizio AGEST Telematico, effettuando il login dal sito dell'Albo nazionale Gestori ambientali 

L’Albo Nazionale Gestori Ambientali è previsto dall’articolo 212 del d.lgs 152/2006 ed è attualmente regolamentato dal Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 120/2014.

Approfondimenti: